single · Uncategorized

NO LIMITS

t_non_ho_paura_di_volare800x600_145_fujifilm-luthien-finepix-s5800-s800

Penso che ognuno di noi sia un embrione costituito da cellule “totipotenti”  in continua crescita ed evoluzione che, in qualsiasi momento, può trasformarsi e far nascere qualcosa di nuovo.

        Che possiamo essere qualunque cosa noi vogliamo.

Che la nostra mente ha potenzialità sconfinate e noi ne sfruttiamo le risorse solo per una piccolissima percentuale. Che gli unici limiti che troviamo nella nostra vita sono quelli che ci mettiamo da soli con i nostri “non posso” e “non ce la faccio”.

Io lo so. Lo so  perché mai avrei potuto pensare di essere quella che sono adesso: di scavalcare gli ostacoli delle mie paure peggiori e di lanciarmi in esperienze un tempo inimmaginabili.

E allora, a volte mi fermo a pensare alla mia “vecchia” vita, come in una sorta di sliding doors, a cosa sarebbe successo se fossi rimasta sotto le coperte protettive di di un nucleo affettivo e se mi fossi costruita un’esistenza confezionata, con la sua rassicurante stabilità e la sua tranquillità soffocante.

Penso alle persone che non avrei conosciuto, ai posti che non avrei visto, ai libri che non avrei letto, alle strade in cui mi sono persa e ritrovata, alle lacrime che mi sarei risparmiata, alla forza che da quelle lacrime è scaturita come una sorgente di vitalità sempre nuova.

Vivere soli non è sempre bello. A volte è pesante. Tanto. Ma è un potentissimo strumento di crescita che ti carica come una molla e ti spinge a lanciarti sempre più avanti. Quando ti rendi conto che puoi oltrepassare i tuoi limiti poi hai voglia di alzare l’asticella e fare di più. Diventa una sorta di droga.

Non credo più alla storia della natura, del carattere e se a volte, incoerentemente,  faccio finta di crederci è perché difendo qualcosa che non mi va di cambiare (la timidezza ad esempio: non chiedetemi di socializzare).

La natura è multiforme e ci permette di evolvere e adattarci a contesti e situazioni: si chiama sopravvivenza.

Per alcuni è facile, per altri un po’ meno. Il coraggio si sperimenta solo provandoci, magari poi si scopre di essere meno pavidi di quello che si credeva. Perché nella vita ad ogni passo troviamo un bivio, un’occasione, un’opportunità per scegliere di cambiare, o soltanto, di migliorarci un po’.

E la scelta è sempre e soltanto nostra.

Annunci

2 risposte a "NO LIMITS"

  1. Sono d’accordissimo con te…su tutto…per trovare le propria strada ci vuole coraggio, per percorrerla da soli ce ne vuole di più..ma è davvero l’unico modo di andare avanti, “comunque vada, sempre sulla propria strada”! Per trovare coraggio bisogna provare…cercherò di ricordarmene…GRAZIE!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.